100 giorni di felicità


Libro leggero, anche troppo, che tratta il tema della morte annunciata ed il conseguente cambio della vita che rimane da vivere. Ottimi spunti ma poca profondità e qualche caduta nel banale, del resto la morte così come la vita è una cosa normale, spesso banale, speciale per ognuno di noi.

Commenti

  1. Peccato per l'occasione persa, il tema merita una penna ispirata.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari